News

0

“Sulle vie dei pellegrinaggi”, un convegno internazionale al Sacro Monte Calvario di Domodossola – sabato 30 novembre, ore 10.30

“Sulle vie dei pellegrinaggi” è il titolo e l’argomento del convegnprogramma convegnoo internazionale che si terrà al Sacro Monte Calvario di Domodossola, presso la sala Bozzetti del Centro di Spiritualità Rosminiana, sabato 30 novembre – 10.30-12.30 / 14.30-16.30. L’evento, organizzato dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti in collaborazione con il Centro di Spiritualità Rosminiana,  Comune di Saas Fee (Svizzera), Comune di Antrona Schieranco e Comune di Viganella, rientra nelle attività previste dal Progetto Interreg Italia-Svizzera 2007-2013 che prevede la realizzazione di attività di comunicazione e promozione dei pellegrinaggi religiosi come forma di turismo spirituale sul territorio, in particolare attraverso la valorizzazione dei percorsi di fede alpini transfrontalieri, mettendo in rete Domodossola con il Sacro Monte Calvario, Antrona con le sue testimonianze religiose e la Via delle Cappelle della Valle di Saas (Svizzera) nel Cantone Vallese.

Dopo il saluto del dr. Gagliardini, Presidente dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, il convegno si aprirà con l’intervento dell’Arch. Paolo Volorio, del Politecnico di Milano, che introdurrà l’argomento delle “Origini del pellegrinaggio alpino, pellegrinaggi ossolani”; seguirà Renato Boschi, presidente  della sezione CAI di Villadossola, che parlerà dei “Percorsi degli Autani della Valle Antrona”; concluderà la sessione mattutina il sig. Bernhard Andermatten , Consigliere della fondazione Saas ischi Heimat, con un intervento sui “pellegrinaggi svizzeri (zona di Saas , Vallese)"; la sessione pomeridiana riprenderà con la Dr.ssa Fiorella Mattioli Carcano, storica del cristianesimo, esperta di storia locale e Presidente dell’Associazione storica Cusius, che  tratterà l’argomento “La montagna unita al Sacro: i pellegrinaggi nelle aree alpine e prealpine occidentali”; l’ultimo intervento, a cura di Franco Grosso, consulente per la promozione territoriale e autore della "Guida sul Cammino di San Carlo", riguarderà “La via delle Madonne Nere e il Cammino di San Carlo”; seguirà un dibattito ed infine  verranno illustrate delle Attività didattiche ed altre iniziative inerenti il progetto portate avanti dalla Società Cooperativa Valgrande.

Per l’occasione giungerà al Sacro Monte di Domodossola un gruppo di pellegrini proveniente da Saas Fee (questa volta in pullman a motivo della stagione), che porterà il contributo dell’esperienza dell’antico cammino tra Saas Fee – da cui si diparte un “Sacro Monte” alpino dedicato ai misteri del Rosario – e la Valle Antrona.

Al termine del Convegno alle ore 17.00 sara inaugurata, presso la sala Gaddo, la mostra fotografica (foto di Roberto Bianchetti)  dedicata a “L’Autani dei set frei”, il tradizionale e caratteristico pellegrinaggio-processione lungo un articolato percorso montano e che si parte ogni anno da Montescheno in Valle Antrona (Ossola – VB) .

Il Presidente dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, Dr. Giacomo Gagliardini , auspica che l’evento sia un importante punto di partenza di un ulteriore obiettivo che consenta per il futuro di creare, e in taluni casi ripristinare, un “Cammino dei Sacri Monti”, un tracciato che unisca i Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia con il preciso intento di promuovere maggiormente le preziose valenze spirituali, culturali e paesaggistiche che dieci anni fa motivarono l’inserimento dei Sacri Monti piemontesi e lombardi nella lista del beni Unesco.

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.