News

0

Ritrovato l’autoritratto di Tanzio al Sacro Monte di Varallo

 

autoritratto TanzioUn recente articolo di Stefania Stefani Perrone pubblicato nel volume “Le frontiere dell’arte” edito da Interlinea, mette in luce con chiarezza e con certezza il ritrovamento dell’autoritratto di Tanzio all’interno della Cappella 34 del Sacro Monte di Varallo.
Scrive la Stefani:”…è certo che, nel maestoso Palazzo di Pilato, sulla parete destra della Cappella di Pilato si lava le mani nella lunetta che poggia sull’architrave di coronamento alla porta da cui, in un tumulto di folla, fuoriesce Barabba, Tanzio ha lasciato il suo autoritratto. E’ un ritratto a monocromo, un volto fra due ali, magistralmente mimetizzato in termini architettonici, risolto quale elemento scultoreo decorativo dell’elegante arcata che, come l’ariosa scenografia generale, riecheggia un tradizionale classicismo rinascimentale rivissuto in termini di manierismo alessiano”.


Si tratta di una acquisizione nuova e fondamentale nella conoscenza della vasta opera del Tanzio di cui ad oggi non si conoscevano altre opere a questa paragonabili. “L’autoritratto ritrovato costituisce il primo, e per ora unico documento attestante la paternità di Tanzio sugli affreschi” della Cappella 34, al quale sono sempre stati attribuiti dalla tradizione storiografica.


Il Presidente dell’Ente Giacomo Gagliardini si complimenta con l’autrice Prof.ssa Stefania Stefani Perrone per l’attenzione e la passione con cui da sempre si è dedicata allo studio e alla divulgazione delle conoscenze riguardanti il Sacro Monte di Varallo. “Credo che questo ritrovamento possa essere un punto di partenza e di incoraggiamento per nuovi studi e ricerche da parte di giovani studiosi che vorranno dedicarsi a questi temi nonché una nuova opportunità di visita per sempre più conoscere e riscoprire l’immenso Patrimonio che i Sacri Monti del Piemonte racchiudono e rappresentano”. 

Informazioni:
Ente di Gestione dei Sacri Monti
Sacro Monte di Varallo
tel 0163 53938 
info@sacri-monti.com

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.