News

0

RITORNO A OROPA DEI PIEMONTESI NEL MONDO – Racconti, memorie e speranze di ieri e di oggi 8-15 Luglio 2016 Il Santuario invita a Oropa tutti i piemontesi all’estero, di origine e di discendenza

     Piemontesi nel mondo

                                                                   RITORNO A OROPA DEI PIEMONTESI NEL MONDO

Ritorno a OropaNell’anno del Giubileo, con l’apertura della Porta Santa a Oropa, il Santuario invita tutti i piemontesi all’estero, di origine e di discendenza, a fare “Ritorno a Oropa”: un ritorno “a casa”, per incontrarsi e condividere racconti, sapori, aneddoti e rivivere, con gli occhi del presente, luoghi e storie di un passato che è stato tramandato di generazione in generazione e che appartiene a tutti i piemontesi, ovunque essi siano. 

Quello che si svolgerà ad Oropa nella seconda settimana di luglio è infatti unevento dedicato a chi si trova lontano dalla terra natia. 

Piemontesi nel mondo MU 09La partenza, il ritorno o la definitiva lontananza, hanno trasformato la vita di interi nuclei famigliari e spesso, di intere vallate: nei secoli e nei decenni, per molte generazioni di biellesi e di piemontesi emigrati all’estero il Santuario di Oropa è rimasto un punto fermo, un riferimento sia per chi ha ancora legami con i parenti, sia per chi li ha perduti ed è alla ricerca delle proprie radici.

Per questo, nell’anno del Giubileo, Oropa propone un cammino di ritorno, allariscoperta dei luoghi natii, di un legame affettivo che si é tramandato di generazione in generazione.

Chi é in contatto con piemontesi residenti all'estero é invitato a segnalare l'iniziativa!
Informazioni: linda.angeli@santuariodioropa.it Tel. 015 25551200

PROGRAMMA

VENERDI’ 8 LUGLIO
Accoglienza e sistemazione nelle camere del Santuario di Oropa
Tempo libero per visitare il Giardino Botanico e per salire in Funivia fino al Lago del Mucrone
Ore 16.00:  Visita guidata al Santuario e al Sacro Monte, al Museo dei Tesori, agli Appartamenti Reali dei Savoia.
Visita alla Mostra  fotografica “Verso terre lontane. Foto d’epoca sull’emigrazione dal Biellese, a cura del Centro di Documentazione sull’Emigrazione a Donato.
Visita alla Mostra documentaria “Un cammino verso il mondo: i Gianadda da Curino a Martigny, a cura del Rotary Club di Valle Mosso, della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, dell’Istituto E. Bona, del Doc.BI e della Fondazione Gianadda.
Ore 19.30: Cena a Oropa
Ore 21: Incontro “Biellesi nel mondo: storie di devozione e di emigrazione” – Sala Frassati. Incontro con l’archivista Danilo Craveia animato da letture e dalla performance teatrale del brano “Una barca in mezzo a un bosco” dell’autore Renato D’Urtica, con la collaborazione dell’Assoc. Culturale Storie di Piazza.

SABATO 9 LUGLIO

Sala Convegni del Santuario di Oropa
Ore   9.30Apertura del Convegno e benvenuto da parte dei rappresentanti del Santuario 
Don Michele Berchi, Rettore del Santuario di Oropa
Don Gianni Panigoni e Paola Aglietta, Amministratori delegati del Santuario di Oropa
Saluto ai convenuti da parte delle autorità
On.le Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte
Dott. Marco Cavicchioli, Sindaco della Città di Biella
 
Ore 10.15: Introduzione: breve sintesi della storia dell’emigrazione italiana e piemontese dal sec. XVIII ai nostri giorni.  Paola Taraglio, Segretario Consulta Regionale Emigrazione
 
Ore 11.00: I piemontesi nel mondo 
Piemontesità: valori, impegni, speranze”. Michele Colombino, presidente della Federazione delle Associazione dei Piemontesi nel Mondo
I piemontesi nel mondo ieri e oggi”. Maddalena Tirabassi, direttrice del Centro Altreitalie
Racconti di seconda mano: diaframma e dissonanze”. Donato Bosca, Presidente dell’Associazione Arvangia e Maria Barbero, scrittrice
 
Ore 11.30: Tavola rotonda: gli ecomusei dell’emigrazione, un patrimonio di storie da conservare
Luca Vincenzo Calcagno, collaboratore del Museo Regionale dell’Emigrazione dei Piemontesi nel Mondo di Frossasco
Chiara Cristofori, membro del Comitato di gestione del Museo Regionale dell’Emigrazione Vigezzina;
Ivano Maffeo, collaboratore del Centro di Documentazione sull’Emigrazione di Donato; 
Gianni Valz Blin, Presidente onorario della Casa Museo dell’Alta Valle del Cervo; 
Francesca Peretti, Presidente del Museo dell’Emigrante di Roasio
Lodovico Sella, Presidente della Fondazione Sella Onlus
 
Chiusura della mattinata con i saluti delle maschere ufficiali della Città di TorinoGianduja e Giacometta dell’Associazione Famija Turineisa 
 
Ore 12.30: Intervento  musicale del  Coro Pulcherada – Eco della Dora
 
Ore 13.00: pranzo nella galleria S. Eusebio del Santuario
 
Ore 15.00: Storie di piemontesi nel mondo
Tradizioni, ricordi personali e testimonianze letterarie dei Piemontesi nel mondo”. Daniela Piazza, presidente dell’Associazione Famija Turineisa
L'Emigrazione Piemontese e Papa Francesco”. Giancarlo Libert, giornalista e storico dell’emigrazione piemontese
Interviste ai piemontesi che sono emigrati e proiezione di filmati, con interventi di piemontesi in collegamento dall’estero. A cura del giornalista Marco Berchi
      
Ore 17.00: “Restauri e chitarre” : concerto di chitarra classica in abbinamento alla presentazione del restauro di un ex voto, a cura del Doc.Bi – Centro Studi Biellesi
 
Ore 19.30: Cena a Oropa
 
Ore 21.00: “Piemonte  in…canto” Concerto di Cori Piemontesi – Basilica Antica. Intervengono:  Coro Alpino La Rotonda di Agliè (TO), Coro L'Eco di Varallo (VC) Coro Alterati in Chiave di Cerano (NO).
 
Pernottamento a Oropa
 
DOMENICA 10 LUGLIO
Ore 10.30: Santa Messa celebrata dal Vescovo di Biella – Basilica Antica 
Partecipano l'Associazione culturale Armonia con un repertorio di canti e balli di varie zone del Piemonte, accompagnati dal gruppo musicale T'ses folk e dal gruppo folkloristico piemontese La Contessa 'd Mirafior e 'l so seguit con una rappresentanza della pro loco di Venaria Reale.
Ore 11.30: Foto di gruppo davanti alla Basilica Antica e consegna del “diploma” di partecipazione
Ore 13: pranzo nella Galleria S. Eusebio del Santuario
Ore 15: trasferimento a Biella, visita guidata della Città, al Museo del Territorio, al borgo del Piazzo e a Palazzo la Marmora. Rientro a Oropa  (su prenotazione)
Ore 19.30: Cena a Oropa e pernottamento
 

Non mancheranno testimonianze attualidialoghi tra gli emigrati di ieri e di oggi e la possibilità di riscoprire i sapori piemontesi attraverso degustazioni di prodotti locali.

ESCURSIONI
Da lunedì 11 a venerdì 15 luglio sono previste escursioni in località diverse del Piemonte, a partire dagli Ecomusei del Biellese che si sono occupati di emigrazione, per poi proseguire con il Museo Regionale dell’Emigrazione dei Piemontesi nel Mondo a Frossasco, il Museo dello Spazzacamino – Museo regionale dell’Emigrazione Vigezzina nel Mondo, la città di Torino e le Langhe.

SCARICA LA PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA
SCARICA IL PROGRAMMA
SCARICA INFORMAZIONI SULLE INIZIATIVE COLLATERALI
SCARICA LA LOCANDINA DELL'EVENTO 

INFORMAZIONI:
SANTUARIO DI OROPA
TEL. +39 015 25551200
E-MAIL: linda.angeli@santuariodioropa.it     

PER PARTECIPARE ALL'INIZIATIVA, SCARICA LA SCHEDA DI PRE-ADESIONE E INVIALA A: linda.angeli@santuariodioropa.it 
Download Invitation and Program ENGLISH 
Download Registration form ENGLISH 
Download Invitacion y programa ESPANOL 
Download Formulario de Inscripcion ESPANOL
Download Invitation et programme FRANCAIS
Download Formulaire de Enregistrement FRANCAIS
Download Convite Ritorno a Oropa PORTUGUES 
Download Ficha de pré inscricao PORTUGUES

L'evento RITORNO A OROPA DEI PIEMONTESI NEL MONDO è organizzato dal Santuario di Oropa con il patrocinio e la collaborazione dei seguenti enti:

con il Patrocinio di:

01 Regione Piemonte   02 provincia 04 ATLbiellese 05 BiellaTURISMO 09 giubileo 08 Dante Alighieri    07 associazione Piemontesi    06 sacro monte

      

Commenti

Non ci sono Commenti

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.