News

0

Sacro Monte di Orta (NO) – DONNE E MADONNE NEI SACRI MONTI Orta, Cappella Nuova al Sacro Monte, 25 marzo – 4 giugno

Comunicato Stampa del 23.03.2017

ORTA_DONNE_MADONNEPer iniziativa dell’Ente di Gestione Sacri Monti del Piemonte, giunge al Sacro Monte d’Orta la mostra fotografica “Donne e Madonne nei Sacri Monti” realizzata con fotografie dell’artista Pier Ilario Benedetto. Si potrà ammirare nella sala espositiva della Cappella Nuova, da sabato 25 marzo a domenica 4 giugno.
“Donne e Madonne” perché l’indagine di Pier Ilario Benedetto è focalizzata sulla rappresentazione della figura femminile, al di là del “ruolo” delle donne che compaiono nelle Sacre Rappresentazioni. Naturalmente in mostra sono documentate la Madonna e alcune figure di Sante, le più significative figure femminili del Vangelo, quali la Maddalena. Ma anche le donne comuni, le popolane senza nome e senza storia, le donne spettatrici e testimoni, le donne del quotidiano, quelle che non contano ma che però ci sono.
Le immagini propongono indifferentemente nobili o popolane, abbigliate sontuosamente in vesti damascate o infagottate in modesti grembiulini.
Sono loro le vestali di quel gran teatro della vita nel quale si attuano le vicende salvifiche di Nostro Signore o le appassionanti sequenze dell’”avventura” francescana.
E le donne non potrebbero non esserci, anche se relegate in secondo piano, perché, quantunque senza voce e senza importanza, le custodi del futuro sono comunque loro, le donne “comuni”, coloro che perpetuano la vita, che la generano o che aiutano a generarla.
“L’obiettivo di Pier Ilario Benedetto – commenta Renata Lodari, Presidente dell’Ente di Gestione – avvicina efficacemente volti e figure, punta l’attenzione su dei particolari che al naturale, nell’insieme delle scene, talvolta sfuggono. Confermando la bellezza ma anche la potenza, il realismo delle raffigurazioni nei nostri Sacri Monti”.
Pier Ilario Benedetto è architetto e fotografo. Nel 1996 ha partecipato alla mostra Il Barocco "minore" del Piemonte promossa dal Centro Unesco di Torino.
Sua la curatela della retrospettiva su Renzo Muratori, uno fra i più importanti fotografi torinesi del dopoguerra. Ha realizzato il volume d'arte La luce ha mani e piedi (ed. Artistica Piemontese) sul linguaggio della Luce nell'architettura da Bernardo di Chiaravalle a Bernardo Vittone. Recentemente ha presentato a Maision Musique di Rivoli le mostre La luce ha mani e piedi e Venezia come.
Con il patrocinio del Centro Unesco di Torino ed in collaborazione con il Gruppo del Cerchio, ha proposto la Natività nei Sacri Monti del Piemonte, 24 fotografie in bianco e nero sul tema della Natività, intesa come Nascita, Ri-nascita e Risurrezione – nei Sacri Monti.
La mostra “Donne e Madonne nei Sacri Monti” si può visitare (ingresso gratuito) tutti i sabati e le domeniche, dalle 10 alle 18.


Foto: Archivio Ente di gestione dei Sacri Monti, Cappella XVII, La Morte di San Francesco, autore Pier Ilario Benedetto


Ulteriori info: 
Riserva speciale del Sacrto Monte di Orta
Tel. 0322 911960
info.orta@sacri-monti.com 


Ufficio Stampa:
Studio ESSECI, Sergio Campagnolo
tel. 049.663499,
gestione2@studioesseci.net

 

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.