Progetto Interreg "MAIN10ANCE"

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

PROGETTO INTERREG "MAIN10ANCE"

Il progetto Interreg "MAIN10ANCE" mira a valorizzare il sapere costruttivo tradizionale e l'impiego di materiali e maestranze locali, analizzando i complessi monumentali dei Sacri Monti piemontesi; intende proporre un metodo di lavoro per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale che sia sostenibile economicamente, replicabile, capace di responsabilizzare istituzioni, comunità, professionisti e possa contribuire a rilanciare il territorio transfrontaliero (Italia-Svizzera).

Inoltre prevede l'avvio di cantieri sperimentali dove diagnostica avanzata, soluzioni tecniche innovative e tradizione saranno coniugati in buone pratiche per la manutenzione.Il progetto è cofinanziato dal programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), Asse 2 - Valorizzazione del patrimonio naturale e culturale.

 

Capofila italiano: Università del Piemonte Orientale, Vercelli (VC)

Partner:

  • Regione Piemonte, Torino (TO)
  • Ente di gestione dei Sacri Monti, Varallo (VC)
  • Politecnico di Torino (TO)
  • Centro per la conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali "La Venaria Reale", Venaria (TO)
  • Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, Novara (NO)

Budget totale: € 1.782.953,41 (di cui € 1.640.816,53 di contributo  Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR e Stato italiano)

 

Capofila svizzero: Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana, Manno (Canton Ticcino)

Partner:

  • Ufficio dei beni culturali, Bellinzona (Canton Ticino)
  • Cantone Ticino, Bellinzona (Canton Ticino)

Budget totale: CHF 200.000,00 (di cui CHF 100.000,00 di contributo pubblico e  CHF 100.000,00 di autofinanziamento).

 

Durata: 36 mesi


Progetto Interreg "MAIN10ANCE" ID 473472

 logo Progetto Interreg MAIN10ANCE